20 febbraio 2008

Futuri ministri

Emma Bonino ministro del governo Veltroni in caso di vittoria del Pd alle elezioni e la garanzia di 9 parlamentari "a vostra scelta". Questi alcuni dei punti della proposta che Goffredo Bettini ha sottoposto al partito di Marco Pannella, nell'incontro di oggi. Da repubblica.
Ministro degli Esteri mi auguro.
E speriamo che Emma non faccia come Celestino V.

4 commenti:

pbeneforti ha detto...

>ministro del governo Veltroni in caso di vittoria del Pd

direi che può anche prometterle la Presidenza della Repubblica - o anche di farla Regina, toh.

nullo ha detto...

mi sembra una offerta dignitosa, quasi vantaggiosa, direi. 9 parlamentari è più di quanto abbiano ottenuto nel 2006 'vincendo' le elezioni, mi sembra. penso, alla fine, accetteranno. e potrebbe essere la fine di una delle esperienze politiche più importanti della storia repubblicana. a sad day, really.

ipazia ha detto...

pb: non condivido il pessimismo.

nullo: suvvia, il cinismo non ti si addice.

Riccardo ha detto...

Mi spiace non essere d'accordo con te. La viltade, in questo caso, è accettare l'offerta vergognosa di walteroni. Un gran rifiuto sarebbe stato segno di coraggio (e coerenza). Spiece fare queste constatazioni, ma tant'è.