23 febbraio 2008

Binetti fuori?

Andiamo andiamo: la Binetti in uscita.

10:55
Binetti: "Perplessità, smarrimento e preoccupazione per una scelta che, come cattolici, non possiamo capire". Lo dice, in una intervista a 'Repubblica', la senatrice del Pd Paola Binetti a proposito dell'intesa con i Radicali che, dice, "sono portatori di una cultura totalmente opposta a quella dei cattolici".


11:05 Binetti: "Veronesi ministri della Salute? E' una posizione che non prendo in considerazione" dice la senatrice teodem del Pd Paolo Binetti.

da repubblica

3 commenti:

fbxxx ha detto...

Se la Binetti se ne va potrei anche prendere in considerazione di poter votare il PD, per ragioni meramente tattiche.

Tanto non è che le alternative siano meglio (sui massimi sistemi io sarei ideologicamente vicino al PdCI, ma a causa dei sistemi minimi certe persone sono davvero invotabili).

ipazia ha detto...

secondo me la binetti prima o dopo alza le tende.
Io sono abbastanza sorpresa di come stia giocando bene veltroni. non a caso, penso, fa parte dell'ultima generazione che la scuole alle frattocchie l'ha fatta.

pbeneforti ha detto...

la binetti dichiara che non ci pensa minimamente, ad andarsene, e anzi aizzerà le truppe