26 gennaio 2007

Linguaggio e nausea

Spero di non essere la sola a fare caso a certe espressioni. Lo spero davvero, perché quando l'altra sera ho sentito al TG1 che c'era stata un'operazione militare in una zona dell'Afghanistan "infestata" dai talebani l'attacco di nausea è stato immediato.

1 commento:

Riccardo ha detto...

La proprietà di linguaggio e la sensibilità al significato delle parole e delle frasi non è un pregio della nostra televisione, in generale. A me fa ancora più rabbia l'uso disinvolto di numeri e calcoli usati a sproposito. Insomma se in italiano vanno male in matematica è quasi peggio.