25 febbraio 2007

Pornografia

Non riesco a definire in un altro modo l'adesione e l'appoggio alla "resistenza" irachena.
Un fanatico suicida si fa esplodere all'università di Bagdad.
Da repubblica:
"kamikaze con indosso un giubbotto imbottito di tritolo ha cercato di entrare nell'università di Mustansariya e, bloccato dalle security, si è fatto esplodere davanti all'ingresso della facoltà di Economia e amministrazione aziendale. Il bilancio è di almeno 40 morti e una trentina di feriti. Mustansariya è uno dei cinque atenei pubblici della città ma è sicuramente l'università più rinomata. I morti e i feriti sono soprattutto studenti."

2 commenti:

Uriel ha detto...

Uhm... non vorrei essere pignolo, ma il mondo del porno non ha mai avuto kamikaze. Uno puo' pensarla come vuole sul porno, ma non ci vedo intenti criminali, sono persone maggiorenni che fanno quel che je pare. Dopotutto, col senno di poi, cicciolina e' stata la parlamentare piu' onesta di tutta la prima repubblica...

Uriel

ipazia ha detto...

uriel: in effetti hai ragione.