15 febbraio 2007

civiltà e politica

Il post dell'inquilina sulla costituzione di un nuovo partito politico in Polonia mi ha fatto pensare che nessuno dei parlamentari eletti nella maggioranza di governo ha nemmeno lontanamente ventilato la riforma di quella schifosa, oscena, bastarda, nauseante, fascista legge sulla fecondazione artificiale approvata dal governo precedente.

Questo blog augura a tutti coloro che non sono andati a votare al referendum di non diventare mai nonni.

Colgo anche l'occasione per ripetere che il partito dei comunisti italiani è farsesco.

2 commenti:

inquilina g ha detto...

Poi mi chiedono ma perché sei andata via dall'Italia? C'è il sole, il mare...

Eugenio Mastroviti ha detto...

Inquilina g, m'hai battuto sul tempo. E' la stessa cosa che chiedono a me e certe volte non so da che parte cominciare per rispondere (e non e' che l'Inghilterra sia il paradiso, anzi...)