15 marzo 2006

Felicità

La cosa che mi ha più colpito del dibattito di ieri sera è stata la chiusura di Prodi con il richiamo alla felicità. Inaspettato e sincero. Per un momento si è aperto uno squarcio di luce che ha illuminato la polvere e le ragnatele. Bene ha fatto il professore, dopo le cifre, le proposte, le accuse e le difese a ricordare che quello che chiediamo alla vita, alla politica, all'amore, agli altri e a noi stessi è questo: la felicità.

1 commento:

daldivano ha detto...

felicità e... meraviglia! :-)

daldivano