24 giugno 2008

Obama

Qualche spunto interessante di riflessione viene da noisefromamerica: Dove va la sinistra, negli Usa e in Italia. (Qui non si è ancora elaborato il lutto per la Clinton, sia chiaro)

4 commenti:

fbxxx ha detto...

Sarà, ma dipingere Obama come una specie di Franklin Delano Roosevelt redivivo non mi sembra una critica particolarmente pungente (oltre a essere in diretta contraddizione con altre critiche a Obama un po' meglio dirette).

Paola ha detto...

fb, credo di averti già dichiarato il mio amore in passato, ma se continui così mi toccherà spezzare il cuore del mio fidanzato e chiederti di sposarmi. E non è bello.

ipazia ha detto...

fb: pignolo! (tanto hai già trovato chi ti sposa, non ho più speranze)

fbxxx ha detto...

Mai perdere la speranza! sono assolutamente a favore della poliantropia[1], cosa che risolve entrambi i vostri problemi.

[1] Qui ho dovuto addirittura creare un neologismo, tanto per ribadire il mio non far parte di maggioranze di sorta, neanche relative.