28 aprile 2006

con un po' di ritardo

ho firmato il manifesto di euston anch'io.

E qui c'è la traduzione in italiano

5 commenti:

fB ha detto...

Ecco, quale dimostrazione piú chiara del fatto che, non condividendo i principi, ma solo i metodi, non possiamo che essere sempre in assoluto e totale disaccordo?

A parte il "liberal", concetto che personalmente non associo affatto a quello di "sinistra", quanto scritto alla sesta riga (della traduzione) già mi causa un notevole afflusso di latte alle ginocchia.

Sospetto inoltre che con il termine "democrazia" io e gli autori del manifesto intendiamo due cose ben diverse.

Con immutata stima.

fB ha detto...

Ché poi, entrando nel merito, una volta oltrepassati i principi, sui singoli punti del manifesto sono d'accordo al 90-95%.

ipazia ha detto...

fb: senti, ma a un raduno la prossima settimana ci vieni?

fB ha detto...

> raduno

Vorrei, ma adesso proprio non posso e non prevedo schiarite nemmeno nelle settimane immediatamente successive.

Quando resto disoccupato se ne riparla...

Anonimo ha detto...

sono un firmatario anch'io.
Ma più che "liberal" a me piacerebbe una sinistra propriamente "liberale".
saluti
holdenC
corsaro.splinder.com