30 luglio 2007

nanotecnologie

Da qualche tempo, per le ragione più svariate, le mie letture si svagano dalle parti delle nanotecnologie. Qualche tempo fa mi era capitata sotto gli occhi l'affermazione di Chad Mirkin, Presidente dell’Istituto di nanotecnologia della Northwestern University, secondo il quale “La nanoscienza non è un settore scientifico a parte, distinto dagli altri. È una nuova ottica, un nuovo approccio alle discipline tradizionali.”
Pensavo esagerasse, e invece a quanto studio pare proprio di no.
Ci devo fare un corso su questa roba, prima o poi.

2 commenti:

Uriel ha detto...

Scusa, non capisco per quale motivo si supponga che le nanotecnologie siano una scienza diversa dalle altre...

Uriel

ipazia ha detto...

uriel,non appena avrò le idee chiare a questo proposito sarai il primo a saperlo. è una promessa.