31 ottobre 2008

Ridateci Prodi

In ginocchio torneremo da Prodi, a chiedergli se per favore torna per battere Berlusconi, quel nano osceno, per la terza volta. A dirgli: "Ci scusi presidente, siamo ancora noi...abbia pietà..."

16 aprile 2008: Silvio Berlusconi dichiara (dal suo servo Vespa): "Esiste una società italiana che ha il "know how specifico" che, con l'assistenza di un "importante istituto bancario", si è fatta avanti per Alitalia. Credo che la soluzione possa giungere non dico facilmente, entro un mese" 
31 ottobre 2008

4 commenti:

.mau. ha detto...

non ce lo meritiamo, il Mortadella.

ipazia.dioniso at gmail.com ha detto...

mau: infatti, non ce lo meritiamo. per quello ho messo "abbia pietà"

rosalux ha detto...

sigh.

Palmiro Pangloss ha detto...

Battere Berlusconi non basta, poi c'e' da attuare un progetto di Italia diverso, e condiviso. Altrimenti s'e' visto come va a finire.